L’obiettivo della procedura di accreditamento è la valutazione e l’accertamento (accreditamento) della qualità di ogni corso di studi che si basa sull’autodocumentazione dell’università e sul controllo, direttamente sul posto, da parte di un gruppo di esperti. Nella procedura di AKAST la decisione dell’accreditamento si basa su criteri trasparenti, i quali possono essere esaminati sulla: Guida per l’accreditamento al programma. Essi si basano sui “criteri di accreditamento dei corsi di studi” del Consiglio di Accreditamento. Secondo la situazione attuale, le istituzioni che ne fanno richiesta di questa procedura versano 12.000 euro (+ IVA) di tasse.